Isaia Sales

Sales300

(Pagani, 20 agosto 1950) è un saggista e politico italiano. Laureato in Filosofia, collaboratore de l'Unità, ha fatto parte del Partito Comunista Italiano prima e dei Democratici di Sinistra poi, segnalandosi come uno dei dirigenti più impegnati nella lotta alla camorra: a questo tema era dedicato il suo primo libro, La camorra le camorre del 1988. Nel 2010 ha pubblicato I preti e i mafiosi. Storia dei rapporti tra Mafie e Chiesa cattolica. Attualmente insegna "Storia della criminalità organizzata nel Mezzogiorno d'Italia" presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. È editorialista del il Mattino di Napoli. Nel 2006 ha vinto il Premio Napoli per il libro Le strade della violenza (Ancora del Mediterraneo 2006) e nel 2010 gli viene consegnato il Premio Feudo di Maida per I preti e i mafiosi (Baldini Castoldi Dalai, 2010).

Visite: 416

Add comment

Security code Refresh